lunedì 31 dicembre 2007

e un altro anno se ne va...

Ultimo giorno del 2007.
Tempo di bilanci, no?
Come Natale è sinonimo di regali, il giorno di San Silvestro è sinonimo di bilanci.

Cosa si tiene e cosa si butta dell'anno che se ne va.

Beh, i miei elenchi saranno un po' strani e se avrete la pazienza di leggerli noterete il perchè.

COSA TENGO:
# la nascita della mia nipotina Sofia ^^
# il Dolce che sempre e comunque mi sta vicino :*
# il fatto che non sia disoccupata
# la Sardegna con la Ginepì
# le risate in compagnia nelle RARE uscite aperitivo-serali
# la piscina XD


COSA BUTTO:
# il monte di cattiveria che mi è stato scagliato addosso
# le lacrime che ho versato
# le litigate che non hanno portato a niente
# il clima di perenne tensione in famiglia
# le malattie e la salute precaria, non solo mia (posso avere il bonus sulle prossime influenze, pliz?)
# le vacanze troppo brevi nonostante il numero di giorni di ferie effettivi
# la perenne sfiducia nei miei confronti
# il fatto che non sia disoccupata
# ...

Come si può vedere la mia non-disoccupazione ricorre in entrambe le categorie.
Da quando ho vinto "la cadrega d'oro" è stato un susseguirsi di eventi nefasti. Lavorativi e non.

Vorrei poter migliorare un po' di cose. Ma siccome queste cose non dipendono dalla mia volontà, sono certa che il 31 dicembre 2008 verranno messe nuovamente in lista.

Ma viva l'allegria!
E ricordiamoci che il mondo ci sorride!

****************

Ah, ho cambiato un po' il template del blog. Mi avevano un po' annoiato quelle pallette colorate XD
Ora è un filino più mio.
So che potrebbe essere decisamente più bello ma non ne so una cippa di html tantomeno di fogli di stile e in tutta onestà non ho nè tempo nè voglia di impararli ora.

Buon anno a tutti, allora!

sabato 29 dicembre 2007

oroscopazzo

Ariete: L'anno non è stato sempre facile e ora è necessario fare una pausa e raccogliere tutte le vostre energie per ripartire con determinazione e vers0 nuovi orizzonti aiutati da Mercurio positivo e da Venere intrigante che vi rendono più diplomatici e più astuti anche nell'ambito professionale. Consigliato un po' di relax.

Ma teh...
Ci crediamo che per una volta ci azzecca?
Cioè, è un buon dipinto dell'anno che sta finendo (ma a una più dettagliata descrizione di quest'ultimo dedicherò un post a parte).
Mi viene consigliato un po' di relax.


Sperèm.

giovedì 27 dicembre 2007

scighéra

Billu, eh?
La bellezza di abitare vicino ai campi.
La bellezza di vedere la nebbia che avvolge tutto come se fosse il fumo sparato sui palchi dei concerti rock.
...
Peccato non riuscire manco a vedere il cancello del proprio palazzo XD ma son dettagli, in fondo!

Babba bia manca poco alla fine dell'anno.
...
E per fortuna mi viene da aggiungere :D

Ma non sono ispirata per scrivere l'annuale post denigratorio sull'anno che se ne va e annessi e connessi.
Ma tornerò sull'argomento.
Zì zì.


PS scighéra è nebbia in milanese ;)

venerdì 21 dicembre 2007

e poi io mi commuovo...

Natale è tempo di regali, giusto?

Ebbene, da perfetta cialtrona non sono in grado di farli.
O meglio - ed è quello che professo sempre e non perchè mi è comodo all'occorrenza - non riesco a fare regali a date prefissate, siano queste feste comandate, compleanni o quant'altro può venire in mente. Io professo sempre il regalo libero.

Ovvero, vedo una cosa che mi ricorda una tale persona e mi può venire voglia di regalargliela così, per il solo gusto di farlo, per il fatto che in quel momento mi posso permettere un'eventuale spesa, perchè ho voglia di farlo. E non perchè sono obbligata da una ricorrenza.

Peccato che poi, però, la voglia di fare il regalo alla festa mi rimane ugualmente e mi ritrovo in quella brutta situazione che si chiama "e mo' che fffaccio?!" con annessa espressione di puro panico. La fantasia latita. E quando non latita lei, manca effettivamente l'oggetto desiderato.

Detto tutto ciò, per quest'anno i miei regali sono stati davvero pochi, a pochissime persone e a mio avviso sono pure un po' tristi. Ma spero sempre che lo sforzo venga apprezzato.

I regali a me, invece.
Ogni volta mi trovo in imbarazzo quando ne ricevo uno.
Ma davvero tanto.
Perchè non mi sento di meritare niente.
Mi basta un sorriso, una parola gentile, un po' di correttezza e simpatia/empatia. Tutto qui.

E invece poi mi ritrovo sommersa di regali. Ognuno a suo modo azzeccato per me.
E allora mi commuovo.
E penso che io invece non ricambio con niente.
E allora mi arrabbio con me stessa perchè non ho pensato agli altri, nemmeno con una stupidata.

:(






PS cmq, grazie davvero a tutti quelli che mi hanno pensato e hanno speso il loro tempo per donarmi qualcosa ^_^

giovedì 20 dicembre 2007

atmosfera finto buonista


Messaggio di auguri giunto dall'ufficio più fancazzaro (spesso ma non sempre, per fortuna) dell'università. Tutto sommato carino.

Ma.
Non riesco ad essere felice. Non riesco ad essere più buona.

E dopo una giornata come quella di oggi, MENO CHE MAI.

Alle volte la piccolezza delle persone può raggiungere livelli inimmaginabili.
E a me -sinceramente- da ridere non viene neanche un po'.
Neanche per sdrammatizzare.

venerdì 14 dicembre 2007

Zimo's Anatomy

Oggi ho praticato respirazione artificiale e massaggio cardiaco a un manichino.

°_°

E così è finito il corso di "Primo soccorso e servizio antincendio", quello per il quale ero già diventata una piccola Grisù.

Non c'erano nè Dr. Stranamore nè Dr. Bollore a spiegare queste tecniche e tanto altro (che se ci ripenso...marò...), ma una simpaticissima dottoressa decisamente milanese :D (Zampetti -pace all'anima sua- ne sarebbe stato orgoglione ^^) che ha cercato di alleviare un po' la gravità di alcune situazioni facendoci ridere/sorridere ogni tanto.

Detto questo...spero di non dovermi mai trovare in una situazione in cui dover attuare le procedure che ho imparato.
Seriamente.
E se proprio dovesse accadere...beh, spero di aver abbastanza sangue freddo.

(il manichino, porino...neanche un uomo tutto d'un pezzo...era solo UN pezzo XD testa+tronco...che vita triste :D)

lunedì 10 dicembre 2007

Grisù / Zimospegnifuoco :D

Ecco Grisù!
Qualcuno se lo ricorda?
Nu? Amen :D

Oggi, solo per 5 minuti eh, ho fatto Grisù.
Ho spento un 1 metro quadro di fuoco.
Lo so, lo so, è pochizzimo.
Però è stato forte! In fondo non avevo neanche mai preso in mano un estintore in vita mia! Ora so di poterlo/saperlo usare in modo giusto!

Pensate mi sia data allo spegnimento di incendi?
Ma anche nu.
Solo un corso organizzato al lavoro. Molto probabilmente sarò responsabile nei casi di emergenza (grazie per la sòla Martì!), ma vabbè, non mi dispiace granchè.

Stamattina ho apprezzato molto la lezione che questo super ex vigile del fuoco ci ha dato.
Ci ha fatto riflettere un po' su tutto, non solo su ciò che concerne il fuoco.
Su cosa fare per essere sicuri, non per fare gli eroi.
Su cosa vuol dire assistere una persona in difficoltà e portarle conforto.

Credo di aver fatto abbastanza ridere i polli con indosso caschetto e giaccone arancione, ma tant'è, ci toccava per fare i Grisù della situazione!

domenica 9 dicembre 2007

Le feste son arrivate

Come ogni anno sono arrivate.
(ma zì, facciamole cominciare da Sant'Ambrös e l'Immacolata...mica bisogna per forza aspettare il Natale, no?)

Bene, non voglio cominciare da subito a denigrare il periodo. Per questo c'è tempo.

Volevo solo far notare una cosa:
con le feste non arrivano solo i regali (o meglio, la loro ricerca affannosa), lo shopping furioso, il caos, le lucine colorate, la bolgia infernale per le strade.

Nu, arrivano anche loro.
Loro chi?

LE BANDE CHE SUONANO NEI CORTILI.

Non credo sia un'usanza tipicamente milanese, credo ci sia in ogni città o paese, ma quello che è tipicamente milanese - dopo una 25ennale esperienza - è quanto siano stonati e non capaci di suonare e andare insieme uno con l'altro i membri della suddetta banda!!!

Ok, non sono bande professioniste, sono di solito quei 3/4 elementi (tamburo, clarinetto, sax) che suonano le melodie del periodo assieme a "O mia bèla Madunina" e "The Saints" (ma zì, Oh when the saints, go marchin' in... quanto è triste sta canzone tra l'altro...).

Uno più stonato dell'altro. Uno più fuori tempo dell'altro.

Salvate i nostri sabati e le nostre domeniche, pliz.

Ditemi se sono l'unica a poter gioire di questa esperienza catartica ogni anno.
Fatemi sapere, eh!

*************

Per il resto...beh, è tutto come al solito.
Cioè, il solito che si presenta puntuale durante il periodo.
Cioè, il periodo più urendo dell'anno.
E non si smentisce mai, eh.
Ma mai mai mai.

Va tutto un po' così. E il po' così è male, ovviamente.
Salvo, come sempre, somebody that saves my day.
Per fortuna.

Domani mi tocca spegnere un fuoco.
Vediamo che succede.

sabato 1 dicembre 2007

L'angolino dei referrers

Ebbene zì, sulla scia dei post dei miei ammigi sui loro blogguri, mi do anche io all'angolino dei referrers (è proprio -ino però...non sono molto fantasiosamente gettonata XD).

Visto che è il primo intervento (poi ne farò uno mensile), farò la summa dei mesi precedenti solo con quelli più "accattivanti" :D

OTTOBRE
* brutto il video glaciazione subsonica: bello non è in effetti....
* dottor jekyll e mister high riassunto: spero si sia accorto prima dell'interrogazione che il Mister si chiama Hyde e non High, ma ne dubito...
* la morte di ivan il'ic riassunto: ma leggitelo su!! è un librino piccino picciò!
* oblivion bruttissimo: ma guarda te che screanzati!!
* occhiali segretaria sexy: nu, io solo segretaria apatica. E gli occhiali non li porto più in ufficio U_U
* qualcuno è stato porto ottiolu estate 2007?: io io io!!!
* quando ci si innamora di una persona non libera: ma dove ho scritto una cosa del genere?!
* sexy cartoon: questa è facile...era uno dei test pacco che avevo postato :P

NOVEMBRE
* oblivion zymil: quanti non si ricordano l'indirizzo?! eh? eh?
* che canzone hanno suonato alla fine i sonata arctica all'alcatraz?: VODKAAAAA, WE NEED SOME VODKA, WE NEED SOME VODKA, WE NEED SOME VOOOODKAAAAA :D
* ci si innamora così erri de luca: billu il libro *_*
* concerto interpol scaletta berlino: solo quella di Milano c'ho
* dammi un po' di te la parte più dolce prendi un po' di me respira più forte: fresca fresca :)
* mode female oblivion: eh?!
* porto ottiolu mi manchi: maaareeeeee :°(
* qualcuno è stato a porto ottiolu estate 2007?: di nuovo?! XD
* rimare pesci oblivion: che vordì?!
* tamarri studio zeta: ce ne sono tanti, zì zì :D
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...