domenica 9 dicembre 2007

Le feste son arrivate

Come ogni anno sono arrivate.
(ma zì, facciamole cominciare da Sant'Ambrös e l'Immacolata...mica bisogna per forza aspettare il Natale, no?)

Bene, non voglio cominciare da subito a denigrare il periodo. Per questo c'è tempo.

Volevo solo far notare una cosa:
con le feste non arrivano solo i regali (o meglio, la loro ricerca affannosa), lo shopping furioso, il caos, le lucine colorate, la bolgia infernale per le strade.

Nu, arrivano anche loro.
Loro chi?

LE BANDE CHE SUONANO NEI CORTILI.

Non credo sia un'usanza tipicamente milanese, credo ci sia in ogni città o paese, ma quello che è tipicamente milanese - dopo una 25ennale esperienza - è quanto siano stonati e non capaci di suonare e andare insieme uno con l'altro i membri della suddetta banda!!!

Ok, non sono bande professioniste, sono di solito quei 3/4 elementi (tamburo, clarinetto, sax) che suonano le melodie del periodo assieme a "O mia bèla Madunina" e "The Saints" (ma zì, Oh when the saints, go marchin' in... quanto è triste sta canzone tra l'altro...).

Uno più stonato dell'altro. Uno più fuori tempo dell'altro.

Salvate i nostri sabati e le nostre domeniche, pliz.

Ditemi se sono l'unica a poter gioire di questa esperienza catartica ogni anno.
Fatemi sapere, eh!

*************

Per il resto...beh, è tutto come al solito.
Cioè, il solito che si presenta puntuale durante il periodo.
Cioè, il periodo più urendo dell'anno.
E non si smentisce mai, eh.
Ma mai mai mai.

Va tutto un po' così. E il po' così è male, ovviamente.
Salvo, come sempre, somebody that saves my day.
Per fortuna.

Domani mi tocca spegnere un fuoco.
Vediamo che succede.

4 commenti:

Pasi79 ha detto...

vai! lo sai che sono dalla tua parte per dizembre! e come ho scritto sul mio blog, puoi sottocrivere la mia petizione per eliminare dicembre!!!!!!
mese inutile per regali (che cmq nn ricevo, se non rarissimamente), feste commercialissime, falsità sgorgante da ogni poro, sorrisi finti e qunt'altro.

però qui in scandinavia devo dire che è mooooooolto meglio, con la neve, i mercatini e un sacco di bimbi che vanno in giro senza ropere i coglioni al prossimo. però il natale lo passerò in italia....quindi....aiutiamoci a vicenda!!!!!

Pasi

Anonimo ha detto...

ue' sai che sta roba delle bande mi giunge nuova nuova? oibò.... e sti 29 anni baggesi in realtà dove li ho passati?!?!!? un ennesimo caso Truman-iano?!?!!? mbah....

e cmq, appoggio pure io il tuo sfogo anti-dicembre. tutti che corrono... MA DOVE CAZZO ANDATE?!?!?!
fermatevi un attimo e prendete un bel respiro.. su su. ecco.

l'unica cosa che mi fa apprezzare sto periodo e il fresco pungente che ci avvolge. nella speranza che venga giù un pochino di neve dai, che milan l'è bela tutta bianca

angOlo-pro.zimo

zymil ha detto...

@ pasi: mmm, ma non è che è il dicembre in sè il problema, sono solo le feste che mi stanno particolarmente sul piloro :D

@ AngOlo: daver daver non sono mai venuti nel tuo cortile?!? °_° comincio io a pensare di essere in un mondo Trumaniano (vuoi ridere poi? ci devo fare la tesi su Truman :D)

Anonimo ha detto...

.........pe davero?!?!? Oh Madre!!!! mi scoppiano le sinapsi!!!!
fantastico :)

angUlotski [sotto effetto CCCP]

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...