martedì 2 settembre 2008

vinco un bonus?

E' qualche giorno che vado in giro a chiedere se magari forse ho un bonus o un biglietto gratis per Lourdes. Per fare il viaggio coi pellegrini!

Insomma...3 funerali in 2 mesi...me lo sarò guadagnata, no? :(

Oggi c'è stato il funerale di mio nonno.
Il nonnetto highlander, l'ultimo rimasto.

Era un signore conosciuto in quel ridente paesello del bresciano...e così un sacco di gente è venuto a salutarlo.

E poi c'era la banda.
La banda per cui lui ha suonato (e milioni di anni fa, fondato), che lui ha diretto, per cui lui ha preparato tanti elementi. Tanti allievi di musica del suo passato.
Ci hanno accompagnato in chiesa e al cimitero.
E' stato davvero triste. E molto commovente.
Ma anche piacevole in un certo senso.

Il mio solito cinismo mi ha fatto venire in mente uno di quei film americani (a caso) in cui si sente della musica di sottofondo al funerale, dove tutti sono vestiti di nero, dove tutti hanno un ombrello nero sopra la testa perchè piove a dirotto, dove tutti sono immersi in questi cimiteri irreali fatti di un tappeto d'erba tappetoso e il nulla intorno.

Beh, non c'era niente di tutto questo.
Ma c'era la musica. E sicuramente era una cosa che avrebbe voluto al suo funerale.

Ciao nonno :(


[Piccola nota a margine: ma come può venire in mente a dei ragazzi ventenni di fare i becchini di mestiere?]
Mai mi è capitato (e sono stata a tanti funerali familiari e non, e non solo nell'ultimo periodo...) di vederli così tanto giovani.

3 commenti:

barbara ha detto...

Un abbraccio ...

ALittaM ha detto...

Un super-super-abbraccio.

Riguardo la tua nota a margine... eh, sono lavori anche quelli. Se hai voglia/bisogno di lavorare, non guardi in faccia nessuno. Anzi, doppio rispetto a questi ventenni.

thecatisonthetable ha detto...

Mi sa che possiamo tranquillamente fare a gara, io e te...

per il PS vedi commento precedente...

PS2: abbraccio giga...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...