domenica 7 dicembre 2008

remember the time

La scorsa domenica ero nelle vesti di ZimoTuttoFare. E ho praticamente ribaltato la stanza in cui dormo.
E non ho detto "camera da letto" perchè non lo è. E' una stanza TuttoFare, anche lei.
Fa da soggiorno, salotto, camera da letto. Da sempre praticamente, o quasi.

Ribaltare ha significato spostare enne mobili e il loro contenuto, ma soprattutto girare il divano letto in cui dormo.
Quando la sera mi sono messa a letto stanca morta e ho chiuso gli occhi, sono tornata indietro di 14 anni esatti.
Avevo infatti ricreato l'esatta posizione in cui avevamo piazzato i mobili dopo la morte di mia nonna, dopo aver fatto sparire il mitico combo divano+poltrona ultra comodo in cui per tanti anni ci si era affossati per guardare la tv.
La stessa posizione in cui sentii cantare di sera tardi Bon Jovi all'Aquatica, quando ancora facevano il festival Sonoria.
Milioni di anni fa praticamente.

E tutto questo solo spostando dei mobili.

Oggi sono di nuovo ZimoTuttoFare.

Il compito è SVUOTARE tutto il mondo che la stanza contiene.
Un trasloco nella stanza a fianco in pratica.
Non lo auguro nessuno -_-

Invidio anzi un po' chi di traslochi ne ha fatti, ma di veri!
Quante cose che vengono buttate in quelle occasioni...

Questo è il mio primo (finto) trasloco in 26 anni di esistenza. C'è tanta roba.
Troppa roba. E' un incubo XD

Spero solo che domani sera possa ritornare tutto alla pseudo normalità.
.
.
.
.
.
Cosa non si fa per togliere una fetentissima moquette! :D

1 commento:

Barbara ha detto...

Buon lavoro ^_^

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...